Cammino Adulti 2017-2018

Come adulti siamo chiamati innanzitutto a far sintesi tra la vita e il nostro cammino di fede scegliendo di stare nella chiesa locale, condividendo le responsabilità con i nostri parroci; a rimanere come adulti tra gli adulti all’interno di gruppi inclusivi, attenti alle situazioni più fragili; a sostenere il percorso di iniziazione cristiana con la comunità intera, come adulti capaci di essere accompagnatori e testimoni; a metterci accanto agli educatori, curando percorsi formativi per aiutarli a crescere nella fede e dentro l’AC.

 

Quali sussidi per i percorsi dei gruppi?

Adulti nella fede: metodo offerto ai vicariati per affrontare e gestire i temi della vita; i suoi contenuti sono esemplificativi e aiutano a fare esperienza di gruppo.

Attraverso: il testo nazionale come possibilità di formazione per un gruppo costituito e rodato. Racchiude la proposta di camminare dietro a Gesù con lo stile del discepolo attraverso i luoghi della nostra vita nei quali riconoscere un vangelo già presente.
Lungo la via. Appunti per una regola di vita degli adulti AC, Dall’alba al tramonto e Di domenica in domenica (testo nazionale che viene inviato annualmente a tutti i soci con le meditazioni sui vangeli domenicali dell’anno) - Sono tutti testi che possono accompangare all’incontro personale con la parola ed invitano alla preghiera.

 

Quali proposte di sostegno ai percorsi dei gruppi?

Ideazione di una commissione “di e per” i giovani-adulti che pensi e curi la realizzazione di proposte a loro indirizzate.
Ideazione di una commissione che si occupi di curare e sostenere la realizzazione di proposte indirizzate a quegli adulti/genitori che, terminato il percorso di iniziazione cristiana con i loro figli, sentono il desiderio di continuare il cammino di riscoperta e di approfondimento della fede.

 

Quali appuntamenti per i gruppi?

  • Cominciamo bene: consueto appuntamento per i responsabili e gli accompagnatori dei gruppi adulti per conoscere da vicino le proposte diocesane e nazionali.
  • Convegno unitario domenica prima domenica di ottobre: momento di partenza dell’anno associativo che offre agli accompagnatori spunti di formazione personale e di gruppo.
  • Martedì degli adulti: ogni martedì del mese di ottobre. Quest’anno il tema è “Volti della fragilità”, occasione per sostare e avere uno sguardo pensoso sulla dimensione laicale del nostro vivere nel mondo.
  • Domeniche di esercizi di fraternità: una in tempo di Avvento e due in Quaresima diffuse nel territorio secondo le date riportate nel calendario. La proposta coinvolgerà di volta in volta alcuni vicariati anche se rivolta a tutti.
  • Openfield: appuntamento che offre un contributo per riflettere sui temi del mondo in cui viviamo, in collaborazione con altre associazioni diocesane, con l’ufficio della pastorale sociale e del lavoro e con la Fisp.
  • Convegno-festa adultissimi: 17 maggio 2018 per valorizzare la ricchissima esperienza di gruppi presenti nella nostra diocesi.
  • Campo estivo per adulti e famiglie: momento di pausa, polmone formativo, spirituale e di formazione.

 

Il settore adulti collabora con l’ACR per i percorsi dei genitori durante i mesi del Ciao, della Pace e degli Incontri. Si prende cura di tutti i gruppi (adulti, sposi, famiglie, di interesse…) perché sono espressione di un modo di essere adulti, di vivere la fede in tutte le età e le condizioni di vita.