Grazie Claudio

"L'Italia ha una grande necessità di politici che sappiano portare alla vita pubblica del nostro paese un contributo di rigore morale. Ha bisogno di persone serie, che non spaccino formule magiche e soluzioni semplici a questioni complesse. Donne e uomini che sappiano dare la priorità all'interesse generale anteponendolo agli interessi di parte. Ce ne sono tanti, ne conosciamo tanti, e di tanti sappiamo di poter dire con orgoglio che appartengono all'associazione o sono cresciuti in AC." Matteo Truffelli - La P maiuscola, AVE 2018

 

In queste parole del presidente nazionale l'AC di Padova sente di riconoscere alcuni tratti dell'impegno di Claudio Sinigaglia, mancato in queste ore all'età di 62 anni. 

 

Claudio è stato impegnato fin da giovane in Azione Cattolica, maturando progressivamente una vocazione all'impegno per il bene comune che lo ha portato prima a servizi di grande responsabilità nella città di Padova (assessore e vicesindaco), poi a sedere per dieci anni nel consiglio regionale del Veneto.

 

 


L'associazione lo ricorda con gratitudine e commozione, e volentieri indica il suo percorso di laici cristiano a quanti tra i giovani desiderano impegnarsi con impegno culturale, onestà e passione per il confronto. 

A Roberta, Edoardo, Gregorio e Virginia, agli amici della parrocchia di Chiesanuova ed a tutti quanti ne conservano il ricordo va la nostra preghiera ed il nostro abbraccio  fraterno.

 

La presidenza diocesana  di AC