Come donare

Alzatevi, andiamo!

(Mc 14, 42)
 

in diretta da
Opera della Provvidenza Sant'Antonio

31 marzo 2021, ore 21:00

 

Il settore giovani di Azione Cattolica, la Pastorale dei Giovani e le associazioni Scout propongono assieme la Via Crucis diocesana dei giovani 2021.

Come lo scorso anno sarà possibile partecipare online, collegandosi al canale youtube della diocesi di Padova dalle ore 21.00 > www.youtube.com/c/diocesipadova, o in tv su Tv7 News (canale 87) e Telenuovo (canale 117).

Per seguire al meglio la Crucis puoi scaricare il libretto con i testi, sia per la stampa sia per il telefono.
 

Proposta di solidarietà

 

Come ogni anno si propone di offrire il corrispettivo della cena, o una qualsiasi offerta, a favore di alcune iniziative di solidarietà. La raccolta di quest’anno sarà destinata a due progetti a sostegno di detenuti del Carcere Penale e Circondariale di Padova.

 

Progetto “Ricucire gli affetti con la carità”

Il Carcere è un mondo sommerso: a guardarlo da fuori appare semplice da capire, lecito da giustificare, necessario per una città. Dentro, però, è un mondo tutto da decifrare. Una delle cose più difficili da immaginare è che per un uomo condannato al carcere, dietro c'è una famiglia, ci sono anche dei bambini, costretti a pagare pure loro una pena. Se il padre è colpevole, i bambini non lo sono: eppure il loro “carcere” è terribile. La lontananza, poi, fa il resto: ci sono famiglie che da un sacco di tempo non riescono a fare visita ai loro cari. 

Con i gesti di carità che riceviamo, noi cerchiamo di tenere cuciti questi legami: un biglietto del treno, un biglietto aereo, che permetta una visita certe volte è un miracolo che riaccende la speranza. 

La nostra piccola missione è tutta qui: aiutare la speranza a non farsi disperazione.

don Marco Pozza

Casa di reclusione “Due Palazzi” di Padova
 

Progetto “Primo Giorno”

L’ingresso in Carcere è sempre traumatico, indipendentemente dalle colpe e responsabilità della persona. Non è difficile comprenderlo. Ciò che a volte non pensiamo è che anche uscire dal Carcere è altrettanto difficile. Spesso ho incontrato detenuti che hanno paura di uscire. Cosa mi accadrà? Come mi presenterò a casa? C’è qualcuno ad attendermi? Come farò? Queste domande riguardano tutti, ma soprattutto le persone  in situazioni più precarie e vulnerabili. 

‘Primo Giorno’ è un piccolo segno di attenzione per chi uscendo dal Carcere Circondariale si trova a dover ripartire da solo. Intercetta un bisogno di ospitalità breve e circoscritta per quelli che, nei primissimi giorni non hanno la possibilità di un'accoglienza da amici o di raggiungere un familiare. 

Il sostegno può variare da una, fino ad un massimo di sette notti presso Casa a Colori.

 

don Mariano Dal Ponte

Casa Circondariale di Padova
 

Per effettuare la tua offerta:

 

Bonifico bancario

Amici dell’Azione Cattolica di Padova

IBAN IT29 L030 6909 6061 0000 0103 722 

 

Paypal

Inviando all’indirizzo segreteria@acpadova.it 

 

Causale: offerta via Crucis, progetto Carcere

 

Gadget

Un aquilone, un piccolo rombo leggero che si lascia cullare dal vento e si libra in volo. Un segno di speranza, per tutti noi e per i giovani in particolare. 

È questo il gadget che vi invitiamo a realizzare come segno e ricordo di questa Via Crucis, seguendo le istruzioni che trovate sul file scaricabile.
 

L’augurio è di fidarvi del vento dello Spirito del Signore Risorto, che vi fa volare ad alta quota, nella vera libertà e nella gioia piena. Anche nelle notti del Getsémani.

 
 
Titolo Dimensione
Libretto smartphone 561.28 KB Scarica
Titolo Dimensione
Libretto stampa 12.9 MB Scarica
Titolo Dimensione
Gadget Via Crucis 581.21 KB Scarica