Promemoria per la ripresa delle attività di AC

Carissimi soci e responsabili,

in vista della ripresa a settembre delle attività associative richiamiamo qui brevemente le disposizioni delle autorità diocesane, regionali e nazionali attualmente in vigore.

Come scritto nella nota del segretario generale della CEI del 4 settembre “È necessario tenere un atteggiamento equilibrato: è bene non sottovalutare il rischio di contagio, ma neanche farsi paralizzare dalla paura. Adottare le necessarie misure di prevenzione permette lo svolgimento di attività educative in sicurezza.”.

Durante lo svolgimento di tutte le attività evitare l’assembramento di persone e si rispettare le norme sanitarie, e in particolare:

  • Tutti coloro che partecipano alle attività mantengano sempre la distanza interpersonale di un metro; indossino correttamente la mascherina; igienizzino le mani all’ingresso;

  • Non può partecipare alle attività chi presenta sintomi influenzali/respiratori o temperatura corporea pari o superiore ai 37,5° C, né coloro che sono stati in contatto con persone positive a SARS-CoV-2 nei giorni precedenti. 

  • Gli ambienti utilizzati devono essere sufficientemente ampi ed aerati da permettere l'effettivo distanziamento, quando le condizioni meteo lo consentono sono preferibili le attività all'aperto. Per impedire il contatto ravvicinato tra le persone vanno previsti appositi percorsi all'interno degli ambienti. I servizi igienici debbono essere igienizzati e disinfettati regolarmente.

Attenendosi semplicemente a queste norme possono essere svolte le attività formative per giovani maggiorenni ed adulti nonché le riunioni di educatori e responsabili. La modalità a distanza può rivelarsi ancora molto utile in diversi contesti, va utilizzata con saggezza in base al tema ed ai destinatari. 

Il rispetto delle indicazioni riportate sopra “attiene alla responsabilità personale” di ciascun partecipante, salvo casi specifici (vedi sotto) non è necessario rilevare attivamente la temperatura ai partecipanti né far firmare modulistica specifica. Vanno affissi appositi cartelli all'ingresso per richiamare le indicazioni. 

Raccomandiamo, ai fini del tracciamento di eventuali contatti noti solo in un secondo momento, di conservare per 30 giorni un elenco dei partecipanti a ciascuna iniziativa.

Per le attività con minori e per le attività residenziali si applicano normative più specifiche, e in parte più restrittive, cioè:

  • Le attività con minori inoltre devono inoltre rispettare Le linee di indirizzo per la riapertura dei servizi per l'infanzia e l'adolescenza 0-17 anni accessibili qui. Per facilitare la lettura di questo testo la presidenza diocesana ha stilato alcune note esplicative nel documento specifico “Attività con minori - guida alla lettura delle norme” qui allegato

  • Le attività residenziali (weekend e campiscuola) essere svolte seguendo le Linee guida per la riapertura delle Attività Economiche, Produttive e Ricreative (in particolare paragrafi relativi alla ristorazione ed alle attività ricettive) accessibili qui.

Per quanto riguarda l’accesso alla segreteria diocesana è fortemente raccomandato l’accesso su appuntamento (segreteria@acpadova.it) in orario di segreteria, all'arrivo in casa Pio X si accede dalla porta piccola in via Vescovado suonando il campanello, ci si presenta alla portineria indicando l'appuntamento, si igienizzano le mani e si indossa la mascherina, si firma l’apposita modulistica, saliti in segreteria viene mantenuta la distanza interpersonale di un metro. 

Sarà nostra cura tenervi aggiornati su eventuali sviluppi o modifiche delle norme in questione.

Un grazie di cuore per l'impegno, l'entusiasmo e quel “di più di passione” grazie ai quali rendete possibile la crescita umana e spirituale di ragazzi, giovani ed adulti.

 

Riferimenti ulteriori - 

http://www.diocesipadova.it/il-decreto-per-la-fase-2-in-diocesi-di-padova/ 

http://www.diocesipadova.it/fase-3-gli-aggiornamenti-delle-disposizioni-diocesane/

Titolo Dimensione
Attività con minori - guida alla lettura delle norme 99.58 KB Scarica