Anticorpi di AC contro il virus

Risultati iniziativa di solidarietà

Idea di fondo

In questo periodo quaresimale e di epidemia di Coronavirus ci siamo sentiti tutti invitati a vivere con maggior impegno la carità, facendo nostri atteggiamenti di attenzione al prossimo, di vicinanza e di solidarietà verso chi è fragile, malato e solo. In un momento segnato da preoccupazioni e da incertezze diffuse, avvertiamo l'importanza di una telefonata e di un messaggio, per inviare un saluto o esprimere interessamento verso l'anziano solo o l'amico che non sentiamo da molto tempo.

Il desiderio di un contatto con le persone care è, in particolare, un'esigenza vitale per i pazienti affetti da Covid-19, in stretto isolamento nelle camere di un ospedale.

Per questo motivo, dopo confronto con alcuni medici attivi negli ospedali del territorio veneto, come Azione Cattolica di Padova ci siamo attivati per una raccolta fondi per acquistare e donare dei tablet che consentissero ai malati di mettersi in contatto con le loro famiglie almeno per un po' di tempo.


Raccolta fondi

Sono stati aperti due canali, tramite bonifico bancario sul conto dell’associazione e tramite la piattaforma online GoFoundMe.

Sono stati raccolti complessivamente 14.684,88 euro. L’associazione inoltre ha contribuito con 476,06 euro di fondi propri ed il fornitore Friso Computer si è accollato i costi di spedizione per un valore di 316,20 euro.

Tablet acquistati e destinatari

Sono stati così acquistati dalla ditta Friso Computer 69 tablet - in particolare

Lenovo Tab M10 30
Samsung Tab A 2019 8 Black Lite 31
Huawei T30 10 8

Che sono stati distribuiti in 21 strutture tra ospedali e case di riposo di Veneto, Friuli-Venezia Giulia, provincia autonoma di Trento e provincia autonoma di Bolzano (vedi figura 1 e tabella 2). Il numero di dispositivi donati a ciascuna struttura è stato concordato con le direzioni competenti contemperando le disponibilità e la numerosità di malati in isolamento.

Figura 1- le croci su fondo rosso indicano le strutture ospedaliere, le case su fondo blu le RSA

 

Casa di riposo di Monselice 8
Casa di riposo di Este Santa Tecla 7
Ospedali di Trieste e Gorizia 6
Azienda Ospedaliera di Padova 6
Ospedali di Trento e Rovereto 5
Azienda Ospedaliera di Verona 5
Ospedale di Bolzano 4
Ospedale San Camillo di Treviso 3
Ospedale Santorso 3
Ospedale Villafranca 3
Ospedale di Pordenone 3
Casa di riposo Sant'Antonio di Alano di Piave 3
Ospedale di Trecenta 2
Ospedale di Belluno 2
Ospedale di Dolo 2
Ospedale di Jesolo 2
Ospedale di Negrar 2
Casa di Riposo di Merlara 2
Casa di Riposo Sant'Antonio di Fonzaso 1

Tabella 2 - Strutture a cui sono stati donati i tablet e numero di device

 

Fotografie

Le strutture interessate hanno mostrato la loro riconoscenza, oltre che con lettere di riscontro e ringraziamento, con alcune foto di cui riportiamo qui un campione.

Figura 2 - Ospedale di Trento

Figura 3 - Ospedale di Treviso San Camillo

 

Risonanza mediatica

La notizia dell’iniziativa benefica è stata ripresa da testate giornalistiche nazionali (Avvenire, Agensir) e locali (il Gazzettino, la Difesa del Popolo) oltre che dal sito nazionale dell’Azione Cattolica e sulla rivista Cittanuova del movimento Focolari.

 

Ringraziamenti

A Friso Computer per la grandissima disponibilità nell’organizzazione e per il contributo alle spese.

Alle amministrazioni degli ospedali e delle case di riposo, già fortemente impegnate in mille altri fronti in questi giorni difficili.

A tutti quanti dentro ed oltre l’associazione hanno promosso, diffuso e contribuito concretamente alla campagna.

la presidenza dell’Azione Cattolica di Padova

Potresti anche telefonarmi
e dirmi in un soffio di vita
che hai bisogno del mio racconto:
favole di una bimba che legge i sospiri,
favole di una donna che vuole amare,
una donna che cerca un prete
per avere l’estrema unzione.

Alda Merini in “La volpe e il sipario” – 1997

 

 

Attenzioni specifiche

 
 
Titolo Dimensione
distantimavicini_-_relazione_finale.pdf 531.64 KB Scarica
#DistantiMaVicini - Spunti per la riflessione e la preghiera individuale o in famiglia 39.06 KB Scarica