Un periodo per incontrare

Dopo le festività del Natale e l’inizio del nuovo anno, il periodo intorno alla terza settimana di gennaio è ormai tradizionalmente dedicato al dialogo interreligioso ed ecumenico. Si comincia il 16 gennaio con la Giornata per l’approfondimento e lo sviluppo del dialogo tra Cattolici ed Ebrei, quest’anno dedicata alla riscoperta dei tesori comuni del Cantico dei Cantici. Quindi, tra il 18 e il 25 gennaio, la Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani, dal titolo “Ci trattarono con gentilezza” (Atti degli Apostoli 28, 2).

In un tempo quale il nostro, spesso tristemente contrassegnato da guerre e da episodi ed ideologie di intolleranza verso chi è percepito come diverso, come Azione Cattolica di Padova scegliamo di promuovere l’incontro, il dialogo, l’amicizia e la preghiera comune. Aderiamo con convinzione alle iniziative diocesane e siamo anche promotori di due significative proposte:

  • Martedì 14 gennaio, ore 20.45, presso il patronato di Cristo Re (Padova): appuntamento ecumenico con la pastora valdese di Mantova, Ilenya Goss. La serata si aprirà con un momento di conoscenza e preghiera comune, seguito da un approfondimento biblico sul tema dell’amicizia e delle relazioni a partire dal testo sacro sulle figure di Davide e Gionata (I Sam 18,1-4 ; I Sam 19,1-7 ; I Sam 20). L’incontro si inserisce all’interno del percorso biblico di AC e Fuci per giovani “Facciamo una Tenda”, ma è aperto a tutti.
  • Domenica 19 gennaio, ore 18.00, presso il santuario dei cappuccini di San Leopoldo Mandiç (Padova): celebrazione eucaristica per pregare per l’unità dei cristiani. Celebra l’assistente unitario e giovani di AC don Stefano Manzardo, animano la messa i ragazzi dell’equipe di “Facciamo una Tenda” e del Gruppo giovani AC delle U.P. di Codevigo, Vallonga e Valli/Conche.

 

Per saperne di più: